Disegni e stampe

La raccolta di disegni e stampe formatasi nel corso del tempo (sec. XVII-XX) per esigenze e motivi culturali diversi è costituita da oltre 1000 unità. Le oltre 800 incisioni coprono i soggetti più vari: carte geografiche, piantine topografiche, figurini di moda, scene di genere, monumenti e particolari architettonici soprattutto di Perugia e Roma, raffigurazioni di Santi e Papi nonché alberi genealogici. I disegni, alcuni dei quali realizzati da membri della famiglie degli Oddi e Marini Clarelli, sono soprattutto relativi a mappe catastali, prospetti architettonici ed esercizi di accademia, ma anche raffigurazioni di Santi, ritratti di famiglia e riproduzioni di opere celebri.